Affitti stagionali, tips e tricks !

Ciao Amici e bentrovati a questa nuova pagina del mio blog.

Avete pensato di affittare la casa per la stagione? O mensilmente? meno?
Allora questo articolo capita proprio a "fagiuolo", perché ho intenzione di parlarvi di come preparare al meglio un'abitazione da affittare per turismo.

Ormai ho una discreta esperienza in materia, infatti nella mia agenzia immobiliare (se mi recensite su Google o Facebook mi fate contenta) tratto anche affitti per stagione, mese o meno.

E con l'esperienza si acquisisce la capacità di osservare e preparare una casa al meglio anche per affitti per breve periodi. Premessa importante su cui si basa tutto il contesto che segue: nella mia agenzia tratto ed affitto SOLO appartamenti di buona qualità , e la mia discriminante è che gli appartamenti devono avere almeno un livello di comfort tale che ci porterei in vacanza la mia famiglia.

Voglio fare una premessa:
Normalmente si è molto attenti e rispettosi delle cose, soprattutto altrui ma alcune persone potrebbero comunque essere un po' distratte, soprattutto nei brevi periodi quindi qualche accorgimento circa la "resistenza" degli arredi non fa mai male.
E ancora è bene ricordare che meno è meglio, quindi non riempite la casa con troppi oggetti: occorre sì un po' più di attrezzatura rispetto all'affitto annuale, ma non esagerate!!

Partiamo ora a parlare dei singoli ambienti:

Cucina:


La cucina è un ambiente importante, altrimenti il vostro ospite andrebbe in hotel! La cucina deve essere in ordine, arredata con mobili dignitosi, non necessariamente nuovi potete anche aggiornarli con una bella mano di grigio chiaro che è più semplice da stendere del bianco o se preferite potete fare un giretto da Caselli Arredamenti di Lizzano (se fate il nostro nome avrete lo sconto).

Cambiate il TOP del banco di lavoro, il fornello deve funzionare e deve essere sicuro: controllate la termocoppia e il tubo del gas!!
Poi occorrono stoviglie, bicchieri, posate, piatti e coltelli coordinati: al bando le posate che avevate in casa. Coltelli da cucina e pentolame e padella (non unta) sono indispensabili e così il portarotoli, qualche asciuga piatti e la moka. Sarebbe utile avere anche un forno a microonde e la lavastoviglie.

Il frigo grande e con congelatore fa la differenza: non avete idea di quanti ce lo chiedano ....


Soggiorno:

Elegante e semplice ma con un occhio alla resistenza: ancorate al muro la TV (che deve funzionare), fissate le lampade al pavimento, eliminate i tappeti (i vostri ospiti potrebbero inciamparvi sopra oppure macchiarli di mirtillo).

Coprite il divano nuovo e le poltrone con eleganti copridivano impermeabili, eviterete così macchie e graffi.

Via tutto quello che è in più: i quadri tristi di panorami innevati sostituiteli con immagini grandi fresche e soprattutto moderne (si trovano a poco prezzo su internet), via i soprammobili e la vostra collezione di piccozze alpine!

E' consigliato proteggere il tavolo da pranzo con una tovaglia impermeabile... sobria ed elegante però, meglio evitare quelle da ferramenta con i girasoli!


Camere da letto:

devono essere gradevoli e luminose. I mobili devono essere chiari e prevedere almeno un cassettone, un mobile armadio e due comodini... e soprattutto è necessario che siano vuoti! Via i vostri vestiti che non usate più! Dovete lasciare solo le coperte ed i cuscini. Per gli affitti brevi (una settimana o meno) dovrete anche fornire le lenzuola...
Le abatjour devono essere due e funzionanti: io vi consiglio di fissarle saldamente ai comodini... chissà perché le abatjour sono la prima cosa che si rompe sempre...

Vi consiglio di mettere sul materasso che deve essere nuovo o seminuovo una coperta cerata, non avete idea di quanta gente faccia colazione a letto e una tazza di caffè rovesciata rovina irrimediabilmente il materasso!

Sarebbe molto utile anche prevedere una cassaforte a combinazione.

Bagno:

PULIZIA. 
Indispensabile è la pulizia: via i tappetini, le pedane da doccia e le cuffie per capelli! Meglio togliere anche la tenda della doccia e sostituirla con un box in vetro. Gli scopini da water devono essere nuovi e non sarebbe male prevedere due spazzolini di cortesia (nuovi). Ogni tanto, ricordatevi di sostituire l'asse del water.

Meglio lasciare in casa almeno un rotolo di carta igienica, fare trovare un ferro da stiro ed almeno uno stendino da bucato.

La Lavatrice è indispensabile. Ovviamente tutti gli impianti tecnologici devono essere funzionanti e funzionali.

La caldaia deve essere munita di termostato (meglio crono), revisionata e sicura, come del resto tutti gli impianti in casa. E' opportuno che la porta del bagno sia dotata di chiave.


La casa va consegnata ben pulita e spolverata: accordatevi sulle modalità di riconsegna nel senso che l'ospite deve lasciarla pulita, giacchè non vorrà farlo proponetegli che ci pensate voi mandando una ragazza a farlo. Non gli costerà più di 50€.

Una casa ben curata fa la differenza, potrete infatti chiede di più, avrete la certezza di affittarla e l'ospite la tratterà considerevolmente meglio.

Il libro degli ospiti
Infine vi saluto con un'idea: perché non lasciare in casa un quadernino per gli ospiti?
Un vero e proprio "libro degli ospiti" lasciato sul tavolino del soggiorno per permettere ai turisti di scriverci quello che vogliono... vi sembra così strano? Non lo è, infatti è sempre bello comunicare ed i vostri ospiti lo apprezzeranno, vi lasceranno dei consigli utili su come ottimizzare la casa, consigli a chi verrà sui luoghi da visitare o un semplice saluto o ringraziamento, e soprattutto ... se i vostri ospiti dovessero trovare qualche aspetto non gradito nel vostro appartamento, state certi che lo scriveranno sul guest box e non sul feedback di internet, cosa che farebbe ben più male!

Inoltre con la "scusa" di rispondere ad una loro nota potrai ringraziarlo ancora quando sarà già a casa e di sottolineare che avresti piacere di riaverlo come ospite. Credimi, funziona!

Spero che quanto da me scritto possa esserti utile e se vorrete condividerlo mi farete un piacere! (ti chiedo solo di linkare la fonte).
Lucie agente immobiliare e
 home stager

Quello che ho scritto sopra vi sembra impossibile da realizzare? Credetemi non lo è!  E’ molto più facile di quel che sembra! Si tratta solo di prenderci la mano!

Se la cosa vi spaventa e pensate di non essere in grado potete sempre decidere di affidarvi ad un'agenzia come la nostra... tutto sarà più facile! (ps le fotografie sono di case dei nostri clienti che abbiamo affittato).

ciao, grazie ed al mese prossimo!

              
               Lucie


Dimenticavo: su Twitter curo una rubrica nella quale settimanalmente scrivo brevi consigli di arredo... clicca sul link e diventa mio follower!





cc2017 BY SA i contenuti e le fotografie possono essere liberamente utilizzati, modificati, occorre solo citare la fonte ed il link al bog

i nostri articoli più letti